Progetto

Rispettiamo la Creatività è la campagna di sensibilizzazione sul valore della creatività e dei diritti dei suoi protagonisti rivolta ai ragazzi delle classi prime e seconde delle scuole secondarie di primo grado, promossa da EMCAEuropean Multimedia Copyright Alliance – e dai suoi partner italiani: AFIAssociazione dei Fonografici Italiani; ANICAAssociazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali; FAPAVFederazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali; MPAMotion Picture Association; Nuovo IMAIENuovo Istituto per la Tutela dei Diritti degli Artisti, Interpreti, Esecutori; SIAESocietà Italiana degli Autori ed Editori; UNIVIDEOUnione Italiana Editoria Audiovisiva Media Digitali e Online.

Già avviata nel 2009 da AFI, Nuovo IMAIE e SIAE, ad oggi, Rispettiamo la Creatività ha coinvolto oltre 95.000 studenti delle scuole secondarie di primo grado di 14 Regioni: un risultato significativo che, grazie anche alla metodologia e ai contenuti didattici, ha permesso all’iniziativa di ricevere apprezzamenti e riconoscimenti anche a livello europeo e internazionale.

Nell’anno scolastico 2015-2016, con l’ingresso in EMCA di enti che rappresentano l’industria del cinema e dell’audiovisivo, la campagna si è rinnovata nei contenuti, nella veste grafica e negli strumenti didattici, con l’obiettivo di proporre un percorso educativo sul mondo della musica e del cinema capace di coinvolgere i giovani, non solo per l’attualità degli argomenti affrontati, ma anche per le sue modalità attuative.

Anche in questa edizione l’iniziativa si rivolge ai ragazzi di tutto il territorio nazionale e arriverà a coinvolgere complessivamente 1.000 classi e circa 25.000 studenti.
Quest’anno saranno attivati percorsi di alternanza scuola/lavoro grazie ai quali i ragazzi delle Scuole Secondarie di II Grado parteciperanno attivamente alla campagna realizzando video e materiali promozionali connessi al tema del Copyright.

La campagna, che è curata e coordinata da ScuolAttiva Onlus, gode del Patrocinio dell’AGCOMAutorità per le Garanzie nelle Comunicazioni – e della partecipazione della DGBICDirezione Generale Bibilioteche e Istituti Culturali del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. La Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del MIURMinistero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, supporta il progetto con l’ausilio degli Uffici Scolastici Regionali su tutto il territorio nazionale.

La campagna si propone di diffondere la conoscenza dei principi che regolano il mondo della musica e del cinema e il valore e significato dei diritti di proprietà intellettuale, con l’obiettivo di dare ai giovani gli elementi conoscitivi utili per poter fare scelte consapevoli su come utilizzare, realizzare e consumare legalmente musica, film e altre opere creative e di far loro comprendere come, perché e quanto questi temi riguardano anche la loro vita e il loro futuro.

Il supporto DVD presente nel kit educativo è arricchito da alcuni video della campagna IO FACCIO FILM nata per far conoscere i volti e le attività di tutti coloro che lavorano alla realizzazione di un film e che rendono possibile l’incantesimo e la magia della settima arte.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. altre informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close