Il Concorso "Comunicare la Creatività"

ScuolAttiva Onlus, EMCA – European Multimedia Copyright Alliance – e i suoi partner italiani, sono lieti di presentare il Concorso Creativo “Comunicare la Creatività”.
Gli alunni delle scuole secondarie di I e II grado che hanno aderito al progetto didattico “Rispettiamo la Creatività” possono, infatti, partecipare al Concorso realizzando un elaborato individuale o di gruppo.

L’obiettivo educativo è quello di sensibilizzare gli studenti sull’importanza e sul ruolo che i diritti di proprietà intellettuale svolgono a tutela e difesa delle professioni artistiche e delle industrie culturali.

LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO È COMPLETAMENTE GRATUITA!

1. Cosa svolgere?

Scuola Secondaria di I grado
Gli alunni dovranno creare una campagna di comunicazione legata ai temi del progetto, sviluppando la loro idea senza alcun vincolo di carattere pratico: la campagna di comunicazione, infatti, potrà essere sviluppata all’interno di un collage, disegno, foto o prodotto multimediale creato con PowerPoint, Google presentazioni, Canva o software simili, oppure all’interno di un video girato con il cellulare della durata di non più di 40 secondi.

Attraverso il documento “Come realizzare una campagna di comunicazione” i partecipanti potranno acquisire le informazioni necessarie al fine di creare la propria campagna di comunicazione.

Scuola Secondaria di II grado
Le classi aderenti al percorso P.C.T.O. “Rispettiamo la Creatività” sono coinvolte in un concorso creativo che offre loro la possibilità di realizzare un magazine avente per oggetto tutti i temi legati al progetto didattico.
Tali temi corrispondono alle tre aree tematiche del percorso didattico, ovvero:

La musica e i film nella nostra vita e nella nostra società;
Scopriamo insieme il mondo della musica e del cinema;
Rispettiamo la creatività: Uso consapevole di musica e film.

Ogni elaborato dovrà essere composto da un minimo di 10 a un massimo di 16 pagine.

Il lavoro degli studenti sarà supportato dai seguenti materiali:

“Panoramica sui diritti di Proprietà Intellettuale”;
“Le nuove professioni del settore creativo: le opportunità e i rischi”.

Scaricando il documento “Il lavoro redazionale” tutti i partecipanti acquisiranno le indicazioni essenziali per poter svolgere il proprio lavoro al meglio.

Gli articoli che gli alunni inseriranno all’interno del “Magazine della Legalità”, conterranno fotografie e, preferibilmente, un’infografica.

Attraverso la presentazione “L’infografica“, tutti i partecipanti potranno acquisire informazioni relativamente alla rappresentazione grafica dei dati e alla sua importanza nell’ambito comunicativo.

Gli alunni, inoltre, potranno scegliere quali dati presentare, analizzando i seguenti rapporti:

1. Report IFPI Music Listening 2019;
2. Estratto Studio Italia Creativa 2017;
3. Report FAPAV La pirateria audiovisiva in Italia.

Il video “Come utilizzare al meglio Canva”, infine, consentirà di personalizzare il proprio Magazine della Legalità applicazione grazie alla quale, come illustrato nel corso dei Workshop che hanno coinvolto i ragazzi durante il percorso didattico, poter personalizzare il proprio “Magazine della Legalità”.

2. Come e quando partecipare?
Gli alunni potranno partecipare al Concorso Creativo inviando il proprio lavoro entro e non oltre il 31 maggio 2021.

Gli elaborati, o una foto del lavoro svolto, potranno essere:
– Caricati direttamente sul sito, compilando l’apposito form;
– Inviati anche in formato digitale alla mail rispettiamolacreativita@scuolattiva.it o tramite WhatsApp ai numeri 370. 1548872 / 347. 7728111.

indicando:
– Titolo dell’elaborato;
– Classe partecipante (in caso di elaborato individuale o di gruppo inserire i nomi degli studenti);
– Nome della scuola;
– Città e provincia di appartenenza;
– Nome, cognome, e-mail e recapito telefonico del docente secondaria I grado/docente referente P.C.T.O.

3. Come saranno valutati gli elaborati?

I lavori saranno oggetto di valutazione da parte di un’apposita Commissione che utilizzerà i seguenti criteri di valutazione:
– originalità e creatività;
– aderenza al tema proposto;
– comunicazione efficace.

4. Premi
La classe vincitrice a livello nazionale tra le scuole secondarie di I grado sarà premiata con:

Targa per la classe;
Gift card o abbonamento per piattaforme online di musica/film per alunni e docenti vincitori;
Gadget del progetto.

Il team vincitore tra le scuole secondarie di II grado di Roma e di Milano sarà premiato con:

– Team vincitore Roma (gruppo 5/6 ragazzi) biglietti per il cinema o Gift card per l’accesso a piattaforme legali (musica e cinema);
– Team vincitore Milano (gruppo 5/6 ragazzi) biglietti per il cinema o Gift card per l’accesso a piattaforme legali (musica e cinema);
Gadget del progetto.

In bocca al lupo!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Accettando questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Privacy & Cookie Policy altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi